Incontro sulle Comunità Energetiche Rinnovabili, il 14 novembre, a Todi

Pubblicato il 7 novembre 2022 • Ambiente , Artigianato , Commercio , Economia , Edilizia

Ha preso il via il ciclo dei sei incontri organizzato dalla Regione Umbria, in collaborazione con Anci Umbria, per approfondire il tema delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER).
Gli incontri hanno l’obiettivo di promuovere nelle comunità la cultura rispetto alla tematica delle fonti rinnovabili di approvvigionamento energetico e sensibilizzare, in prima battuta, Sindaci e amministratori locali affinché possano farsi parte attiva per far nascere le CER nei loro territori.
Il secondo incontro è in programma a Todi, lunedì 14 novembre, alle ore 10:30, presso la Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali.

Con DGR 04.05.2022, n. 411, la Giunta Regionale dell’Umbria, su impulso dell’Assessorato alle politiche agricole agroalimentari, Tutela e Valorizzazione Ambientale dell’Umbria, ha riconosciuto nelle comunità energetiche e nelle configurazioni di autoconsumo collettivo, di cui al D.Lgs. 199/2021, uno strumento strategico per la transizione ecologica. Volendo rispondere alle specifiche esigenze dei territori, è stata formalizzata l’opportunità di procedere in raccordo con gli stakeholders pubblici e privati, istituendo due tavoli tecnici, con Anci Umbria e con le associazioni rappresentative delle imprese, nell’ambito dei quali è stato deciso di promuovere il ciclo di incontri.

"Al termine di questo ciclo di iniziative, prima di Natale, faremo una giornata di formazione con gli apparati delle pubbliche amministrazioni - è stato spiegato nel corso del primo incontro - per dare un livello di competenza adeguato per affrontare al meglio quello che vorremmo che fosse creato nel corso del 2023 nel territorio della regione. Questo sarà un tassello tra i più importanti nell’ottica di una strategia di transizione ecologica sulla quale intendiamo spingere con molta determinazione e crediamo che possa essere anche un volano utile per stimolare iniziative, sempre sul fronte dell’incremento delle forme di produzione dell’energie rinnovabili, che dovranno essere le cifre dei prossimi mesi e dei prossimi anni e non solo nel contesto della nostra regione. Quindi andiamo a creare cultura dove la produzione di energie viene fatta da chi la usa".

MODELLI VIRTUOSI DI APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO

Saluti istituzionali

Roberto Morroni, Assessore alle politiche agricole agroalimentari, Tutela e Valorizzazione Ambientale dell’Umbria
Michele Toniaccini, Presidente Anci Umbria 
Antonino Ruggiano, Sindaco della città di Todi
Interventi
Comunità energetiche rinnovabili (CER): cosa sono, come si costituiscono, come funzionano e quali vantaggi offrono: Ing. Stefano Proietti Nodessi –- Direttore Governo del Territorio, Ambiente e Protezione Civile Regione Umbria
Analisi case study: Ing. Gaetano Padula – Dirigente Servizio Energia, Ambiente, Rifiuti Regione Umbria
Dibattito e Conclusioni

Ai fini della miglior organizzaizone degli incontri, si richiede di registrare la presenza compilando il form al quale si accede al seguente link:
https://forms.gle/1XPTcZEb7XnoH14o8